user_mobilelogo

CAVERN LIBERA TUTTI

Giunto quasi al suo diciottesimo anno di attività,  il circolo propone quest'anno una rassegna di appuntamenti ispirati alla libertà. Libertà di muoversi, di amare,  di sognare,  di viaggiare, di ridere, di immalinconirsi e poi rideterminarsi. La musica è uno dei mezzi più adatti per raccontare tutto questo, ed il Cavern per la programmazione 2018/2019 ha aggiunto una serie di sorprese che arricchiranno ogni serata di esperienze e suggestioni. Il percorso partirà il 14 dicembre alle ore 20,30 con i Coram Populo nel loro #Rosamara tour, preceduti da una micro-esperienza olistica condotta da Giuseppe Pagliaro del vicino Centro Kirone. Questo abbinamento, insieme a mostre, degustazioni ed istallazioni video, sarà una formula costante nelle diverse serate che avranno una cadenza mensile. Dopo una partenza etnica con i primi in classifica di Ethnocloud, si spazierà tra la musica brasiliana e quella italiana d'autore,  la musica francese ed il rock di strada, la macchietta napoletana ed altre sorprese che accompagneranno i "cavernicoli" fino alla bella stagione. In mezzo, una piccola rassegna extra di genere: "Ve la dò io l'Europa" - viaggio in tre tappe/concerti jazz alla ricerca di una identità musicale europea.