user_mobilelogo

Il circolo Arci “Aprile” opera dal gennaio 2002 come un centro di vita associativa che ha come obiettivo la promozione sociale intesa come fattore di coesione, di impegno, di socializzazione. In questa ricerca, Aprile garantisce uno spazio di libero confronto in cui ognuno può mettere le proprie esperienze a disposizione di uno scopo condiviso.

Il CavernClub, sede dell'associazione, si trova a pochi passi dall'antica chiesa di S. Francesco d'Assisi, nel cuore del centro storico di Cosenza. Al suo interno le iniziative promosse dal Circolo sono diverse e comprendono mostre, proiezioni, rappresentazioni teatrali, serate musicali, presentazioni di libri e pubblicazioni ma soprattutto concerti.

La realtà di Aprile è vivace senza essere forzata. Muovendosi sotto i lampioni nei vicoli che portano al CavernClub, si ha la sensazione di respirare il senso di appartenenza ad una comunità musicale che, lontana dai riflettori, ha saputo creare un approdo per le persone che amano la musica e, più in generale, tutte quelle manifestazioni della cultura che trovano nel libero stare insieme le ragioni stesse del loro essere.

I soci fondatori, firmatari dello statuto dell'associazione, ne formano il direttivo, coordinato dal presidente Antonio Lopez. Basata sul principio del no-profit, l'associazione “Aprile” non ha finalità di lucro e rappresenta un centro di vita associativa democratico, pluralista a carattere essenzialmente volontario, tanto da trovare nel tesseramento l'unica forma di sostentamento. La tessera ha validità annuale e garantisce ai soci la partecipazione a tutte le iniziative proposte e la possibilità di contribuire attivamente alla vita sociale e culturale dell'associazione promuovendola e sostenendola.

In questi anni più di cinquanta concerti hanno visto protagonisti, in un'alternanza variopinta ed intensa di generi e di emozioni, tutti i musicisti che orbitano a Cosenza. Vinagre, Rosa Martirano, Giovanni DeSossi, Daniele Moraca, Roberto Palermo, Ars Enotria Ensamble, Massimo Garritano, Melodysoundays, Paolo Valente, Checco Pallone, Nicola Pisani sono solo alcuni degli artisti ospitati sul palco del Cavern in un clima familiare da jam a luce soffusa. Diversi musicisti e cantanti vi si sono conosciuti o ritrovati, per poi iniziare una creativa collaborazione. Almeno una volta al mese si organizza una serata concerto durante la quale chiunque ne abbia desiderio, può proporre repertori modulati o improvvisati nel vortice di note spettinate che abita il CavernClub.

I Soci

Presidente:
ANTONIO LOPEZ
 

Soci Fondatori: 
Alessandro Tarasio
Annarita Sica
Maria Rosa Vuono
Gisella Sergi